Nascita

AMNIOCENTESI

L’amniocentesi è un esame diagnostico invasivo  che si effettua tra la 15a e la 18a settimana di gravidanza,  finalizzato alla diagnosi di anomalie cromosomiche del feto.   E’ invasivo perchè si effettua introducendo un ago attraverso la cute dell’addome materno, attraversando la parete dell’utero e la membrana amniotica (o la placenta) fino a giungere nel sacco amniotico da dove vengono prelevati circa 20 cc di liquido amniotico. Bucare il sacco amniotico è ciò che rende invasiva… Leggi tutto:

parto in anonimato

Ogni anno in Italia sono circa 3000 i neonati abbandonati e ritrovati prevalentemente vivi, ma anche morti purtroppo, abbandonati in media da mamme tra venti e quarant'anni.   La legge italiana permette alla donna di partorire nell'anonimato e di non riconoscere il figlio, garantendo allo stesso tempo al bambino il diritto di crescere in una famiglia. Una volta partorito, la madre potrà lasciare il neonato in ospedale e avrà 10 giorni di tempo per decidere di riconoscerlo; se ciò non… Leggi tutto:

I disturbi in gravidanza

  Nel corso della gravidanza è frequente accusare una serie di piccoli disturbi che possono creare disagio e inutili preoccupazioni alla donna   In questa pagina troverai le situazioni che si manifestano con maggior frequenza accompagnate da consigli e stratagemmi per evitarli:     Nausea e vomito Nel primo trimestre di gravidanza sono frequentissimi nausea, vomito o semplici conati di vomito, che si manifestano con maggiore intensità la mattina. Si presentano con intensità diversa da… Leggi tutto:

L’allattamento al seno? Come una droga

di IACOPO BERTINI * Sangue bianco. E’ un’espressione affascinante, riportata nel Corano, per indicare il latte materno, ricco com’è di proprietà benefiche e insostituibili per il neonato. E non solo. Anche la madre, allattando al seno, sembra ne tragga giovamento. Come? Secondo uno studio recente, pubblicato sulla rivista scientifica “Journal of Neuroscience”, allattare il figlio, per la madre, avrebbe gli stessi effetti “positivi” della cocaina (sensazione provvisoria di benessere,… Leggi tutto:

Consigli per la Dieta

La gravidanza e l'allattamento sono due momeniti speciali della vita che necessitano di alcuni riguardi per assicurare alla mamma ed al nuovo nato una vita sana.   IN GRAVIDANZA Evitare di aumentare troppo di peso. L’aumento ponderale auspicato per una donna normopeso prima della gravidanza é tra gli 11 e i 16 kg. L’alimentazione della donna gravida sana non cambia molto da quella di una coetanea in buona salute: solo 300 kcal in più al giorno. Non é necessario "mangiare per due", ma… Leggi tutto:

Dubbi e quesiti?

Chiedi al ginecologo

Centri PMA

Centri Procreazione Medicalmente Assistita

Correlati

Nessun articolo correlato