Sesso e Salute

Impianto sottocutaneo

msd_news_150611_nexplanon1 È il nuovo contraccettivo sottocutaneo a lunga durata, che richiede la prescrizione di un medico e può restare inserito nel tessuto sottocutaneo fino a 3 anni.

Non è richiesta quindi, alcuna somministrazione giornaliera, settimanale o mensile;  conseguentemente non è necessario ricordare quando assumerlo; infatti, è in particolare, un bastoncino morbido e flessibile che viene inserito sotto la pelle del braccio dal ginecologo.

E’ un metodo discreto, la maggior parte delle donne non è in grado di vederlo dopo l’inserimento, ma lo possono sentire tramite palpazione del punto in cui è stato inserito.

Il contraccettivo sottocutaneo è uno dei più efficaci metodi di controllo delle nascite oggi disponibili in commercio. Garantisce una protezione superiore al 99% dalla gravidanza se inserito correttamente da personale medico qualificato e se utilizzato seguendo le istruzioni.

  • L’impianto sottocutaneo non contiene estrogeni, ma solo progestinico.
  • Il ginecologo ne raccomanderà l’uso nei casi in cui non si può, o non si vuole, assumere gli estrogeni.
  • E’ discreto e non si vede, per questo il personale curante deve essere informato se si usa l’impianto sottocutaneo.
  • Premendo delicatamente le dita sul punto di inserimento, si dovrebbero poter sentire le due  estremità dell’impianto.
  • Viene inserito e rimosso attraverso una piccola incisione, eseguita ambulatorialmente da un ginecologo.
  • Per ridurre il fastidio in fase di inserimento e rimozione, viene somministrato un blando anestetico locale.

Il ginecologo deve essere informato dell’attuale periodo del ciclo mestruale e del fatto che si stia sostituendo o meno un altro metodo di contraccezione. È importante che l’impianto sia inserito al momento opportuno del ciclo mestruale o del periodo di transizione da un metodo contraccettivo all’altro.

L’impianto può restare inserito per un periodo fino a 3 anni, deve essere rimosso entro la fine del terzo anno e può essere subito sostituito con un nuovo impianto.

In qualunque momento la paziente cambi idea, l’impianto può essere immediatamente rimosso. La normale condizione di fertilità, preesistente all’inserimento, sarà ripristinata entro poche settimane dalla corretta rimozione dell’impianto da parte del ginecologo.

 

APPROFONDIMENTI

NEXPLANON è il nome commerciale del contraccettivo sottocutaneo, a lungo termine, a base di solo progestinico (etonogestrel), efficace per un periodo di 3 anni.

Agisce attraverso l'inibizione dell'ovulazione e l'aumento della viscosità della mucosa cervicale.

È efficace sin dal primo giorno e la sua efficacia supera il 99%, se somministrato correttamente, ed è superiore ad altri metodi contraccettivi la cui efficacia è influenzata anche dall'autosomministrazione della paziente.

Inoltre è rapidamente reversibile. Dopo la rimozione di Nexplanon, l'ormone risulta non essere più presente nell'organismo della paziente, già nell'arco di qualche giorno e generalmente le pazienti ritornano fertili nell'arco di qualche settimana. 2

 

Controindicazioni

L'uso di Nexplanon è controindicato nelle pazienti con:

  • Disturbi tromboembolici venosi in atto.
  • Tumori maligni noti o sospetti ormone-steroideo dipendenti.
  • Grave patologia epatica in atto o pregressa, fino a quando i valori della funzionalità epatica non sono rientrati nella norma.
  • Emorragia vaginale di natura non accertata.
  • Ipersensibilità a uno qualunque dei componenti o degli eccipienti di Nexplanon.

 

NEXPLANON è disponibile in classe C e può essere acquistato esclusivamente dagli specialisti in Ostetricia e Ginecologia. Il prezzo è di € 164.20.

A cura di MSD Italia S.r.l. Il presente materiale non intende in alcuna maniera, nè direttamente, nè indirettamente, delineare o sostituirsi a percorsi terapeutici che rimangono esclusiva responsabilità del medico curante. Le indicazioni contenute in questa pubblicazione non possono sostituire la cura del medico, che è pertanto necessario consultare prima di intraprendere qualsiasi cambiamento dello stile di vita.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna